Adolescenza

Print

Si può pensare all’adolescente come una persona non ancora completamente definita, non è più un bambino per cui ci si aspetta la mancanza di atteggiamenti palesemente infantili, non è ancora adulto per cui non si può pretendere l’assunzione di responsabilità significative. Non è né carne né pesce come si suole dire.

D’altra parte non si può negare che sia una persona che ha già strutturato, attraverso le relazione all’interno della famiglia, una sua identità, un suo modo di pensare e di sentire. E’ un momento di passaggio e come tale estremamente delicato, caratterizzato da incertezza o al contrario eccessiva sicurezza non supportata emotivamente. Le esperienze fatte in questo periodo assumono grande rilievo per la vita futura per cui da parte dei genitori occorre una attenzione particolare a cogliere eventuali segnali di disagio che necessitano di approfondimento. 

L’ausilio dello specialista è necessario nei casi in cui la condotta dell’adolescente è palesemente in contrasto con i compiti assegnatigli o crea una serie di limitazioni o in presenza di atteggiamenti palesemente innaturali nel comportamento sociale o personale.

In tali casi è opportuno un colloquio diagnostico supportato da una indagine psicodiagnostica per fare il punto della situazione per scongiurare, laddove emergano problematiche importanti, che si sviluppino in futuro patologie serie.
Le difficoltà che più frequentemente si possono riscontrare durante il periodo dell’adolescenza si riferiscono a:


 1)  Disturbi antisociali di personalità
 2)  Disturbi impulsivi/esplosivi di personalità
 3)  Disturbi depressivi di personalità
 4)  Disturbi somatizzanti di personalità
 5)  Disturbi dipendenti di personalità
 6)  Disturbi evitanti/coartati di personalità
 7)  Disturbi ansiosi di personalità
 8)  Disturbi ossessivo-compulsivi di personalità
 9)  Disturbi di personalità su base disregolatoria
10)  Disturbi istrionici di personalità
11)  Disturbi di personalità timorosi della vicinanza/intimità (schizoidi)
12)  Disturbi sospettosi/diffidenti di personalità
13)  Disturbi narcisistici di personalità
14)  Disturbi autopunitivi di personalità.

Corso per genitori

Inizio Novembre 2016

Sostegno coppie di separati